agonia
italiano

v3
 

Agonia.Net | Regolamento | Pubblicità Contatto | Registrati!
poezii poezii poezii poezii poezii
poezii
armana Poezii, Poezie deutsch Poezii, Poezie english Poezii, Poezie espanol Poezii, Poezie francais Poezii, Poezie italiano Poezii, Poezie japanese Poezii, Poezie portugues Poezii, Poezie romana Poezii, Poezie russkaia Poezii, Poezie

Poesia Personali Prosa Sceneggiatura Saggistica Stampa Articolo Comunità Concorso speciale Tecniche letterarie

Poezii Românesti - Romanian Poetry

poezii


 

dello stesso autore




Traduzioni di questo testo
0

 I commenti degli utenti


print e-mail
Lettori: 1700 .



imperativo
personali [ ]

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
di [emmagreceanu ]

2014-06-30  |     | 



Cosi deve essere. Un luogo alla fine di una strada trafficata, mattina presto, fresco profumo di gelsomino, l'intorpidimento del corpo appoggiato su la sedia di un'auto. Attesa. Passione sedata.

Come una bicicletta scappata in discesa, il cuore non batterà, quando la mente, creatrice di cerchi, collega.

Nulla può interferire. Neanche la vicinanza di qualche vecchietta che parla di cose alle quali non hai accesso. Neanche il marito che aiuta la moglie ad attraversare la strada, lisciando le pieghe dei vestiti.

Conosco il loro odore, il respiro, ah! quanta depressione e quanto calore! Così vecchi! Si potrebbe pensare che ci sia un paradiso dove vengono per sfuggire dalla morte...

Penso che cosi sarà sempre.

Mi siederò su una panchina sul mare chiedendomi perché non l'ho fatto per così tanto tempo. Guarderò una barca che si muove lontano, ascolterò le onde e dirò che il sonno più profondo non riuscirebbe a sostituire la calma con la quale l'anima si abbandona nello spazio vuoto, vasto e ipnotico.

Non sentirò neanche il bisogno di tornare a casa.

Solo malinconia che appanna la coscienza come una nebbia, vuoto lasciato da qualcuno o qualcosa, attesa di un tempo perduto o non ancora diventato
non importa ...

Sentirò come una parte di me, invisibile eppure cosi presente, scivolare con le onde, con il vento, in una direzione senza scopo.
E non avrà alcun impatto.

 

Dobbiamo dimenticare.



.  |










 
poezii poezii poezii poezii poezii poezii
poezii
poezii Questo è l'Olimpo della Lettertura, della Poesia, e della Cultura. Se hai piacere di partecipare alle nostre iniziative scrivi altrimenti appaga la tua conoscenza con gli articoli, la saggistica, la prosa, la poesia classica e/o contemporanea oppure partecipa ai nostri concorsi. poezii
poezii
poezii  Cerca  Agonia.Net  

La riproduzione di qualsiasi materiale che si trova in questo sito, senza la nostra approvazione, é assolutamente vietata
Copyright 1999-2003. Agonia.Net

E-mail | Politica di condotta e confidenzialità

Top Site-uri Cultura - Join the Cultural Topsites!