agonia
italiano

v3
 

Agonia.Net | Regolamento | Mission Contatto | Registrati!
poezii poezii poezii poezii poezii
poezii
armana Poezii, Poezie deutsch Poezii, Poezie english Poezii, Poezie espanol Poezii, Poezie francais Poezii, Poezie italiano Poezii, Poezie japanese Poezii, Poezie portugues Poezii, Poezie romana Poezii, Poezie russkaia Poezii, Poezie

Articolo Comunità Concorso Saggistica Multimedia Personali Poesia Stampa Prosa _QUOTE Sceneggiatura speciale

Poezii Romnesti - Romanian Poetry

poezii


 

dello stesso autore


Traduzioni di questo testo
0

 I commenti degli utenti


print e-mail
Lettori: 1330 .



CUORE NERO
sceneggiatura [ ]

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
di [jacquelinemiu ]

2008-07-15  |     | 



il nero col suo battito
sta sillabando nei miei occhi presi dal buio
confessioni oscure di fortuiti momenti di dolcezza
non cerco via di scampo nella parola per sembrare migliore
vinto dal tempo che non ho
continuo a vagare disinteressato
attimi rubati al reale
all'altro me stesso
vie interminabili con le loro maschere in recita quotidiana
sfalsano un copione letto e riletto
m'illudo
un destino sotto questa pelle brucia di vana gloria
e
resto a masticare i silenzi coi verbi dell'avvenire
guardando al tuo nudo essere
la bellezza
gemico le ultime magie rapito dal volo senza cieli
forse
il tuo dentro resta per me l'unico immenso
ed immagino di far cadere Pleiadi per spogliarti dalle parole
invitando le righe a spezzarsi nel mio tacere
lascindo solo il cuore riempire le crepe della stanza col suo canto
mentre la notte si prende il resto del corpo contorto in un male ignoto
è un precipitare sui pavimenti freddi della vita
un cadere nel vortice senza il fondale dove affiancarti
un perdersi per morire dentro
mentre assorbi dai sensi perduti il calore
tu
presa dalla mia costola d'inchiostro
nemica di giorno
al tramonto amore
qui seduta a guardare onde parsimoniose di spume baciarti il piede
da questo oceano che potresti uccidere con poche parole
dando ragione al tuo esistere oltre
oh...
se solo tu non volessi davvero
amare ciò che
detesti
Diavolo! ecco il mio travestimento
la verità se esiste non ha il conforto della parola
quante menzogne riconosci dalla recita di una maschera
solo il perdente prega
il mio dio non accetta schiavi in ginocchio
il suo credo è alto
non devi compAtire i folli io ne sono il re in assoluto
perché rincorri i miei passi se non hai fame d'immenso
cosa vuoi
cosa cazzo vuoi
...dimmelo chimera
torna indietro finché sei in tempo
O RESTA A VEDERE ANDARE A FUOCO
IL VERSO




JM

.  |










 
poezii poezii poezii poezii poezii poezii
poezii
poezii Questo è l'Olimpo della Lettertura, della Poesia, e della Cultura. Se hai piacere di partecipare alle nostre iniziative scrivi altrimenti appaga la tua conoscenza con gli articoli, la saggistica, la prosa, la poesia classica e/o contemporanea oppure partecipa ai nostri concorsi. poezii
poezii
poezii  Cerca  Agonia.Net  

La riproduzione di qualsiasi materiale che si trova in questo sito, senza la nostra approvazione, é assolutamente vietata
Copyright 1999-2003. Agonia.Net

E-mail | Politica di condotta e confidenzialità

Top Site-uri Cultura - Join the Cultural Topsites!