agonia
italiano

v3
 

Agonia.Net | Regolamento | Mission Contatto | Registrati!
poezii poezii poezii poezii poezii
poezii
armana Poezii, Poezie deutsch Poezii, Poezie english Poezii, Poezie espanol Poezii, Poezie francais Poezii, Poezie italiano Poezii, Poezie japanese Poezii, Poezie portugues Poezii, Poezie romana Poezii, Poezie russkaia Poezii, Poezie

Poesia Personali Prosa Sceneggiatura Saggistica Stampa Articolo Comunità Concorso speciale Tecniche letterarie

Poezii Românesti - Romanian Poetry

poezii


 
dello stesso autore


Traduzioni di questo testo
0

 I commenti degli utenti


print e-mail
Lettori: 969 .



Lasciati in treno
prosa [ ]
mentre immagino una storia romantica?

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
di [nuvolasorriso ]

2009-12-29  |     | 



Mentre immagino una storia romantica:
1939:
Alla stazione:
…...Erich:”Chiudi gli occhi tesoro, chiudili, (Erich le asciuga le lacrime con la guancia e le labbra )
Toccami il viso,così quando mi sentirai lontano, saprai ricordarti di me
Toccandoti il tuo, e ci sentiremo vicini”
Abbracciami tesoro non dire parole di addio, non dirlo mai.
…..Adrie: “Abbracciami mio cuore, non partire,non lasciarmi sola,non dire niente,non parlarmi
dell’orrore che andrai a combattere,voglio sentire il battito del tuo cuore, per
sentirti vicino quando leggerò le tue lettere e bacerò l’aria,sognandoti per sempre.”




Adrie non ricevette mai nessuna lettera e non rivide mai il suo amore, passò gli anni,
la vita a sognare nuovamente quell’abbraccio, non si sposò, ma visse a lungo e tutte le volte
prima di addormentarsi , nel silenzio, sentiva il cuore di Erich battere dal cuscino.


2002
Sissi è una ragazza che non sa cosa significhi amare, dopo il terzo o quarto fidanzato
Non sa cosa significa la parola “tvb”, letta , scritta dai cellulari, non sente nessuno dopo
Così tanti abbracci.
E così decide di viaggiare.
Un giorno stufa di girare il mondo alla cattura di mille e meravigliose sensazioni
Catturate con la sua macchina fotografica,ritorna a casa, ma alla stazione le rubano la macchina fotografica e le foto!
Diamine che sfortuna!
Ah, anche il portafogli , allora una persona si offre di aiutarla e la invita a casa sua per dormire
Almeno la notte.
Così si conoscono e parlano , lei gli confessa il suo entusiasmo e amore per i viaggi e lui per le poesie, poi le racconta di un sogno , che gli capita di fare la notte, quello di essere alla stazione
E di trovarsi abbracciato ad una bellissima e triste donna e le fa leggere le rime,
La ragazza rimane scossa perché anche lei faceva lo stesso sogno e aveva scritto le stesse rime.
Le aveva appena buttate sulla carta , proprio mentre le rubavano tutto,la solita distratta,allora capisce
Gli tappa la bocca e continua dicendogli:
“Abbracciami mio cuore, non partire,non lasciarmi sola,non dire niente,non parlarmi
dell’orrore che andrai a combattere,voglio sentire il battito del tuo cuore, per
sentirti vicino quando leggerò le tue lettere e bacerò l’aria,sognandoti per sempre.”


I due si abbracciarono e non dissero niente , per sempre.



.  |








 
shim Questo è l'Olimpo della Lettertura, della Poesia, e della Cultura. Se hai piacere di partecipare alle nostre iniziative scrivi altrimenti appaga la tua conoscenza con gli articoli, la saggistica, la prosa, la poesia classica e/o contemporanea oppure partecipa ai nostri concorsi. shim
shim
poezii  Cerca  Agonia.Net  

La riproduzione di qualsiasi materiale che si trova in questo sito, senza la nostra approvazione, é assolutamente vietata
Copyright 1999-2003. Agonia.Net

E-mail | Politica di condotta e confidenzialità

Top Site-uri Cultura - Join the Cultural Topsites!